Kindle Beta for OSX

dopo la musica, sembra davvero che il futuro prossimo vedrà confluire nell’editoria “tradizionale” (libri e testi, pur in formato elettronico) gli sdorzi maggiori dei produttori hardware: la scossa derivante dalla presentazione di iPad é stata in tal senso dirompente ed Amazon con il suo Kindle, già da tempo presente sul mercato, sta già muovendosi per difendere il suo posizionamento nel mercato degli ebook. E come? Puffete, rilasciando un’applicazione per OSX, peraltro gratuita, per leggere i testi direttamente sullo schermo del nostro Mac e/o per sincronizzare la libreria degli ebook con un Kindle. Il clima di fretta per l’imminente battaglia si percepisce dalla versione Beta rilasciata, non particolarmente curata nel layout Mac-style e stranamente priva di una funzione di ricerca dei testi presenti. Continuo a testare il software, a breve ulteriori commenti, questo il link per il download. Quello che è certo, beta o non beta, che da ora l’offerta dei testi in catalogo su Amazon è disponibile per gli utenti Mac, e sembra che, aggiornamenti software a parte, iPad sia nel mirino di Amazon. Questo tipo di battaglie mi piace sempre tanto!!!

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: