un’Opera mini? non troppo direi…

Finalmente il browser Opera in versione mini per iPhone é stato approvato da Apple ed é ora disponibile per il download gratuito sull’Apple Store a questo link. Premesso che devo ancora installarlo, confermo la mia opinione: maggiori modalità di accesso al web uguale maggior democrazia e cultura informatica per tutti.

Annunci

Google Chrome cresce in popolarità più rapidamente dei suoi rivali

La quota di mercato di Chrome sta progressivamente crescendo ad un ritmo vertiginoso stando a quanto riporta Net Applications. Tra Febbraio e Marzo, il browser di Google ha conquistato il 6,1% dell’intero mercato, mantenendo il proprio vantaggio sui diretti rivali Safari ed Opera e riducendo la distanza dai battistrada Internet Explorer e Firefox, che ad oggi può vantare il 24,5% di quota di mercato. Mentre tutti i browser conquistano mercato, Internet Explorer continua a declinare, perdendo circa l’1% di base installata rispetto al mese precedente. Parte del successo di Chrome è dovuto agli utenti Mac. A dicembre, Chrome per Mac era stato rilasciato in versione beta; l’assenza di extensions e di funzioni di sincronizzazione dei bookmarks aveva tuttavia scoraggiato gli utenti della Mela dall’effettuare uno switch o dall’affiancare Chrome a Safari o ad altri browser. Tutto è cambiato in Febbraio con il rilascio della versione stabile di Chrome per Mac, in tutto e per tutto identica a quella installata sui sistemi Windows e Linux.

Da un sondaggio condotto da Mashable su Twitter, molti utenti si dicono soddisfatti di Chrome perché più veloce di Firefox, Safari ed IE. Altri ritengono comunque di continuare ad usare Firefox perché legati ad alcune feature particolari – come Firebug ed alcune altre estensioni – che Chrome ancora non è in grado di replicare. Altri ancora hanno evidenziato come Chrome non sia del tutto maturo e soffra ancora problemi di compatibilità con alcuni siti dal cui surfing Firefox esce indenne. Alcuni continuano a DOVER usare IE, quanto meno in ambito business e nelle aziende in cui lavorano.

Allora proseguiamo il sondaggio di Mashable: quale browser utilizzate e perchè? Avete pensato all’eventualità di uno switch?

Attendiamo i vostri feedback!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: