Sony affonda Linux su PS3

Sony sta per rimuovere l’opzione per gli utenti PS3 grazie alla quale era possibile installare un sistema operativo di propria scelta. Questa feature era stata già tagliata dalla nuova versione “slim! ma sarà rimossa anche dalle macchine più “vecchie” a partire da giovedì, quando verrà rilasciato un nuovo aggiornamento del firmware.

Di primo acchitto, non si vede il perché qualcuno dovrebbe installare su PS3 un sistema operativo diverso da quello in dotazione. A dire il vero, fare una cosa del genere non significherebbe solo accedere a prestazioni da computer vero ad un costo relativamente ridotto,  ma consentirebbe a molti di potersi misurare con un processore a 128-bit a six-core, non esattamente lo standard di un tipico PC da casa.

Violare i sistemi di sicurezza della PS3 al fine di svelare queste possibilità ha rappresentato la punta di diamante di un lavoro lungo e difficile, nel cui ambito è stata dimostrate la debolezza del sistema di crittazione dei dati SSL, di fatto, oggi, non più inattaccabile.

Sony ha dichiarato che questa decisione è determinata da motivi di sicurezza, ma non ha fornito ulteriori dettagli. Dato il tempismo della decisione, può tranquillamente essere considerata una risposta alle dichiarazioni di molti hacker intervenute nel mese di Gennaio, circa il fatto che fossero stati scovati dei sistemi per accedere al sistema operativo della macchina e far girare copie illegali dei giochi. Sembrerebbe proprio che la mossa di Sony sia stata fortemente spinta dai produttori di videogiochi, intenzionati a dare una sterzata decisa al contrasto della pirateria nel settore.

Tecnicamente, non è affatto obbligatorio installare il nuovo firmware. In verità, pochi potranno fare questa scelta: non aggiornare significa perdere l’accesso al gioco online; inoltre alcuni giochi, film in BluRay e contenuto streaming smetteranno di funzionare.

Coloro che avranno installato un altro OS dovranno fare un backup dei dati salvati nella partizione principale dal momento che verranno cancellati in seguito all’update del firmware.

Annunci

Info andrea
Andrea vive e lavora a Roma. Due figli, una moglie ed una serie infinita di gadget tecnologici per restare in contatto con il mondo e con se stesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: