Agenda? bye bye…

Al momento non penso di acquistare iPad che, però, nel mio caso, potrebbe rappresentare il definitivo abbandono dell’agenda cartacea, presentandosi oggi come l’unico mobile device in grado di sostituirla appieno non solo da un punto di vista funzionale ma anche dimensionali, considerando il form factor di iPad un sicuro valore aggiunto in termini di consultazione, appunti, note, appuntamenti, attività, visioni di insime giornaliere, settimanali, mensili, annue. In questo senso penso però che le potenzalità software di iPad devono fin da subito potenziate con l’installazione di un potente e versatile PIM (Personal Information Manager) del calibro di Pocket Informant di WebIS o Agenda Fusion di DeveloperOne: trattasi di due software molto potenti ed apprezzati nel loro genere, nati dal lavoro di due valide software house attive in ambito WindowsMobile, che ho scoperto e testato su piattaforma PocketPC quando ne ero un utilizzatore, diversi anni fa: al momento solo WebIS lavora per lo sviluppo di soluzioni iPhone OS based, mentre i ragazzi di DeveloperOne restano concentrati sulla piattaforma WindowsMobile (e dal layout si vede proprio…). Ritengo necessaria l’installazione di un software del genere per la miriade di “funzioni agenda” aggiuntive non presenti di base negli applicativi Contatti e Calendario…sperando che finalmente si possa integrare la funzione “compleanni” senza dover ricorrere a software esterni che fanno uso di notifiche e quindi di traffico internet: trovo irritante che di base non si possano avere degli avvisi per i compleanni del giorno. Non resta a questo punto che approfondire il discorso legato al background, considerato che un’App del genere deve poter lavorare anche in tal modo per rappresentare un valido presidio e gestore delle informazioni custodite. A presto per ulteriori aggiornamenti.

Annunci

Info MP
Questo blog nasce dalla comune passione di Andrea e Marco per l'informatica e la tecnologia: i due, figli degli anni settanta, non leggono i libretti delle istruzioni, divorano riviste di settore, ascoltano tanta musica, ricordano con commozione i magnifici anni del C=64 e comunicano fra loro principalmente con Ping! attraverso i loro iPhone bianchi e scrivono, scrivono, scrivono...buona lettura a tutti!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: