Facebook e lo spam inaspettato

Ho “stretto amicizia” su facebook con Ferzan Ozpetek, pensando che da un Autore come lui avrei potuto trarre qualche spunto di riflessione in più, qualche consiglio cinematografico. Macché, niente. Nulla, se non una collezione quotidiana di tripli inviti: diventa fan della pagina ufficiale di Ferzan, diventa fan di Mine Vaganti, diventa fan di Fandango. Se non l’ho ancora fatto, Ferzan, o segretaria che usi il suo profilo, un motivo ci sarà. Se insisti, a casa mia quello si chiama SPAM e se cotinui così posso immaginare che non sarò il solo a eliminarti dalla lista dei contatti.

Annunci

Info MP
Questo blog nasce dalla comune passione di Andrea e Marco per l'informatica e la tecnologia: i due, figli degli anni settanta, non leggono i libretti delle istruzioni, divorano riviste di settore, ascoltano tanta musica, ricordano con commozione i magnifici anni del C=64 e comunicano fra loro principalmente con Ping! attraverso i loro iPhone bianchi e scrivono, scrivono, scrivono...buona lettura a tutti!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: